venerdì 27 febbraio 2015

VEG-NEWS: SPREAD BIO OIL

Nell'alimentazione di tipo VEG, solitamente i grassi di provenienza animale vengono tralasciati, a favore di quelli d'origine vegetale, anche se in realtà bisogna fare le debite distinzioni tra le 2 principali correnti che compongono questo stile di vita etico, ovvero quella VEGetariana & quella VEGana... entrambe evitano di assumere carni, pesci & derivati nelle loro diete, ma si differenziano sostanzialmente nell'assunzione del latte vaccino, con tutti i suoi derivati & nelle uova! 
Io personalmente, mi trovo ancora nella loro fase intermedia, cibandomi di latte alternativo, come quello di soja, di riso & simili, da cui si ricavano gelati, jogourt, formaggi, ecc... prettamente VEGan, di uova rigorosamente BIO, quindi certificate come provenienti solo da galline razzolanti all'aperto in allevamenti estensivi e quindi rispettate ed inoltre cerco di limitare gli altri formaggi a quelli privi di caglio animale, ma contenenti inevitabilmente latte vaccino, come i VEGetariani... ed il mio particolare compromesso è servito! 
Ma se finora latte, panna & besciamel venivano sostituiti da quelli di tipo VEGetale ed al burro si privilegiava il buon olio d'oliva, sempre benvenuto in qualsiasi tipologia di alimentazione, il discorso cambiava quando in cucina si necessitavano grassi VEGetali in forma solida, sostitutivi del burro! 
Ed ecco giungere ora sul mercato la rivoluzione VEG del settore, quella che dovrebbe mettere tutti d'accordo sul suo utilizzo in ogni cucina, ovvero l'olio d'oliva solido, oppure in forma di gel, a scelta: lo SPREAD BIO OIL... si sostituisce al burro in tutto e per tutto, senza controindicazioni, ricco dei sani grassi insaturi, decisamente preferibili a quelli saturi, deleteri per la salute! 
Questa innovativa miscela di alcool grasso nutraceutico, è stata studiata da giovani ricercatori italiani, che hanno saputo coniugare fisica & chimica del cibo, con salute & nutrizione, giungendo così a raggiungere risultati eccelsi in questo campo, dove l'arte culinaria domanda continuamente novità ingegnose, che permettano di evolvere l'Italia verso quell'eccellenza mondiale che merita di raggiungere x la storia che la contraddistingue, legata al suo cibo ed al suo territorio, soprattutto in vista del prossimo Expo2015, dal leitmotiv: "Nutrire il Pianeta"! 
Quando il Policosanolo raggiunge la temperatura di cristallizzazione, si ottengono Organogels semi-solidi, abbastanza consistenti & termicamente stabili, atti all'alimentazione umana, presentandosi in forma gelatinosa, oppure addirittura dalla densità "burrosa" e quindi ottimamente spalmabile, mantenendo però l'inconfondibile gusto di oliva, caratteristico del prezioso olio EVO! 
Quindi si può dedurre che, qualsiasi stile di vita si scelga di seguire, quest'innovativa scoperta alimentare possa definirsi la svolta decisiva, che permetterà finalmente di accordare le esigenze etiche del Mondo VEG, con le diversità di ogni buongustaio, che voglia privilegiare il cibo sano nella propria dieta... che si sia raggiunto il tanto auspicato "punto d'incontro" tra Mondi culinari diversi ed apparentemente inconciliabili?! Ai posteri l'ardua sentenza... ed intanto, buon appetito a tutti!! 
Nasce olio d'oliva in gel
Olive oil/Policosanol Organogels for Nutraceuticals
Borse di studio progetto formazione Spread-Bio-Oil