domenica 31 marzo 2013

SANTA PASQUA DI PERDONO ?!

Io ti perdono...
Correvo felice sul prato, con mamma vicino,
ignaro che presto
da lei sarei stato strappato...
Ecco è arrivato...
il mio inferno sbagliato...
Tra cento e più cento sono stivato...
La mamma, la mamma, dov'è la mia mamma?
Tra cento e altri cento a me manca il fiato...
Ho fame, la mamma?
Ho sete, la mamma?
Con cento e poi cento vengo buttato...
Chi grida?
Chi piange?
Cos'è questo odore?
Perché c'è terrore?
La mamma, la mamma, dov'è la mia mamma?
Fa male, fa male, fa male e più male...
Dov'è la mia mamma...?
Corro felice su un prato,
non verde ma azzurro,
con cento e oltre cento mi sono incontrato.
Adesso ho capito...tu avevi fame ed io ti ho sfamato!
Ma stai tranquillo...
umano
ti ho perdonato!
Non son forse io l'agnello di Dio che toglie i peccati del mondo?
Così ti hanno detto e questo ho imparato|
E allora tranquillo umano
anche se tu hai peccato
e del mio sangue, con crudeltà, le mani ti sei lordato
stai tranquillo
io ti ho perdonato...


Rosanna Cira


Questa stupenda poesia, ke mi ha toccato il cuore x la sua dolcezza, ha saputo trattare il tema struggente del sacrificio animale a mano dell'umanità famelica, con extrema delicatezza & compassione verso ki ha potuto anteporre il peccato mortale della propria ingordigia, all'amore universale ke dovrebbe invece unire ogni essere vivente ai propri simili, sia umani, ke animali ! 
Eppure la bilancia si ritrova ad esser sempre sbilanciata, pendente dalla parte dell'umana brutalità piuttosto ke da quella dell'empatìa verso i + deboli, verso ki è disposto ad offrirci la propria esistenza x ricevere da noi 1 carezza ed 1 pò di cibo, dandoci in cambio tutto l'affetto di cui è capace ! 
E non parlo solo dei cosiddetti animali da affezione, come cani, gatti, furetti, cavalli o uccellini, ma bensì di ogni tipo di animale, da quelli da allevamento a quelli selvaggi, ognuno di loro capace d'insospettabile affettività, molto + simile alla nostra stessa interiorità di quanto potremmo aspettarci dall'alto della nostra presunzione di superiorità assoluta, convinti come siamo ke questa ci dia il diritto di comportarci nei loro confronti come meglio crediamo !
Ed invece NO, così non è, xkè così NON deve essere, tocca a noi umani avvicinarci al Mondo animale con curiosità & sottomissione, tocca a noi affrontare l'imprevedibilità con attitudine positiva, x poter ricevere risposte altrettanto valide, tocca a noi sperimentare le loro potenzialità, x poter avere indietro solo vantaggi, ma bisogna soprattutto abbattere le barriere della diffidenza create dalla cattiveria umana e lo si può fare soltanto con atteggiamenti amorevoli, partendo da etike convinzioni & credo affettivo ! 
Il mio augurio è ke questa Pasqua sia davvero Santa, ke sulle nostre tavole il cibo non grondi sangue, non urli & non domandi pietà, celato dietro belle presentazioni, ma mai abbastanza velate da poter nascondere le grandi sofferenze ke stanno dietro tutto ciò ! 
Ed infine confesso d'invidiare 1 pò l'amica Rosanna, ke ha saputo pronunciare in modo tanto poetico la parola PERDONO ed in 1 contesto talmente cruento & triste da far sprofondare in 1 stato di prostrazione qualunque animo sensibile e principalmente xkè la sua capacità NON mi appartiene, io NON posso perdonarti uomo, con le tue bassezze a cui non sai rinunciare, con i tuoi istinti a cui vuoi dar seguito, con la tua incapacità di elevarti al di sopra dell'animale ke c'è in te ed al quale neghi di soccombere, uccidendone altri x sentirti il + forte, ma è solo illusoria consolazione, in quanto 6 proprio TU la sola vittima di te stesso & dei falsi miti della tua esistenza ! 
BUONA SANTA PASQUA A TUTTI I TIMORATI DI DIO !

mercoledì 20 marzo 2013

GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE FORESTE


Questo 2013 è il primo anno in cui l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha proclamato la Giornata Internazionale delle Foreste e questa sarà il 21 Marzo e verrà osservata ogni anno x celebrare ed accrescere la consapevolezza della fondamentale importanza di alberi & foreste x mantenere la vita sulla Terra! 
Questa sarà 1 occasione da non perdere x le Associazioni Ambientaliste x organizzare 1 giornata ricca d'iniziative dedicate all'ecologia, al verde & alle bio-diversità planetarie, con l'obiettivo di supportare questo messaggio: le foreste mondiali oltre a rappresentare i + importanti eco-sistemi vegetali & animali sul pianeta, garantendo la protezione del suolo, la qualità dell'aria & delle acque, forniscono importanti beni & servizi pubblici x oltre 7 miliardi di persone, senza contare le ultime tribù indigene (in tutto circa 2 milioni di persone) ke ancor oggi sopravvivono in questi ambienti e custodiscono antiki riti & preziosissimi segreti ! 
Ma nonostante le foreste siano insostituibili x ecologia, biologia, commerci & antropologia, sono oggi tra gli ambienti + a riskio del Pianeta, sia x il cambiamento climatico in atto, ke x il continuo sovra-sfruttamento delle loro risorse, come cibo, carta, legno, anke del tipo pregiato, piante medicinali, ecc., ke x le sempre + diffuse conversioni ad altri usi del loro suolo, come le coltivazioni intensive, anke illegali, i pascoli x il bestiame dei troppi allevamenti, ecc... così come quell'insaziabile domanda di medicine tradizionali, prelibatezze culinarie & altri prodotti, alimenta quello scellerato business miliardario, legale & illegale, ke stà svuotando le foreste asiatike ! 
La Nasa ha tracciato la prima mappa satellitare delle foreste terrestri, ke consentirà di comprendere quali territori contribuiscono maggiormente ad assorbire i gas-serra, ma con l'umanità ke ne produce ogni anno circa 7 miliardi di tonnellate e con le foreste ke ne assorbono circa il 30%, questa continua deforestazione, sia massiva ke selettiva, oltre a provocare morte & estinzione di migliaia di specie animali & vegetali, non farà ke portare la nostra amata Madre Terra sempre + verso quell'irreversibile, terribile & contagioso degrado kiamato desertificazione, 1 spaurakkio reale & tangibile, ke già affligge vaste porzioni del Pianeta, tanto ke la FAO stima ke nel Mondo si siano persi 100 milioni di ettari di foreste primarie nell'ultimo periodo del ventesimo secolo e se questa tendenza non sarà invertita da subito, circa il 40% delle foreste restanti, scomparirà nei proximi 10 anni... davvero siamo disposti a perdere così tanto in nome del falso Dio Denaro e non vogliamo ripensarci ?! 
Giornate delle foreste, polmoni della Terra
Deforestazione : di Stefania Unida
Rapporto della FAO sulle foreste
Giornata Internazionale delle Foreste
Giornata Internazionale delle Foreste 2013 - VIDEO
Please urge the CEOs of Coca-Cola, Wal-Mart, Procter & Gamble, and Kraft Foods to ensure all the products made or sold by member companies globally are deforestation-free.
FIRMIAMO TUTTI X PROTEGGERE LE FORESTE DALLO SFRUTTAMENTO DELLE COLTIVAZIONI DI PALME DA OLIO :
PETIZIONE "ANIMAL RESCUE" PRO-FORESTE
Foresta tropicale
Foresta pluviale
Foresta tagliata